Come avere successo su Instagram

Tempo stimato di lettura: 5 min

Come avere successo su Instagram

Quest’anno segna un punto di svolta nel mondo del social media marketing, soprattutto su piattaforme come Instagram. Mettere online un paio di post a settimana, caricare una foto fatta al volo o pubblicare immagini di scarsa qualità non sono più azioni sufficienti per emergere in un panorama così competitivo. Instagram ha raggiunto una fase di maturità dove la visibilità organica è diventata un bene prezioso sempre più difficile da ottenere.

Il numero di persone raggiunte organicamente è sempre più selettivo e la visibilità tende ad essere concessa solo a chi la merita davvero. In questo contesto, la vera chiave per il successo risiede nell’abilità di comprendere appieno le dinamiche del social e nel fornire contenuti che soddisfino le esigenze degli utenti anziché solo quelle gli algoritmi. Il vero obiettivo, infatti, sono le persone.

I vecchi trucchi non funzionano più

L’utilizzo di vecchie tattiche e trucchi per aumentare la visibilità (come l’acquisto di follower, l’eccessivo utilizzo di hashtag o i commenti a raffica) si è rivelato non solo inefficace, ma anche dannoso. Come sottolineato più volte anche da Adam Mosseri, CEO di Instagram, il social ha intensificato i suoi sforzi per contrastare questi comportamenti, arrivando a bloccare gli account che si impegnano in pratiche non etiche. Allo stesso tempo, anche le applicazioni di terze parti che promettono di automatizzare le dinamiche di Instagram rappresentano un altro rischio, poiché potrebbero violare i regolamenti della piattaforma e portare al blocco dell’account.

Ottenere grande visibilità nella ricerca organica di Instagram?

Oggi, non esiste più una scorciatoia per ottenere la tanto agognata visibilità gratuita su Instagram. Per ottenere risultati concreti (notorietà in target, contatti, clienti e vendite) sia nel breve che nel lungo termine, è essenziale adottare una strategia mirata ed efficace. Ciò include la produzione di contenuti di alta qualità e valore, nonché l’investimento di un budget adeguato a sostenere il proprio successo su Instagram.

In altre parole, nonostante la crescente competitività, è ancora possibile ottenere risultati eccezionali in modo organico su Instagram (Social Media Optimisation – SMO), e creare dunque gratuitamente una community forte e appassionata e avere follower, commenti e interazioni di buona qualità. Il vero problema è che puoi effettivamente portare a casa questi risultati pazzeschi se:

  • Sei un brand o un personaggio già molto conosciuto;
  • Se fai contenuti di grande qualità con costanza, cercando di differenziarti dalla massa rompendo gli schemi, e in settori che sono naturalmente portati alla viralità.

E in ogni caso non è detto che tutto ciò basti per avere un grande volume di conversioni (ovvero, trasformare i follower in clienti e arrivare alle vendite). La morale è che, sì, oggi si può ancora avere una grande crescita senza un minimo di budget, ma solo quando si ha la fortuna di “giocare” in determinati ambiti e settori che sono già portati a ottenere questi risultati (cibo, intrattenimento, spettacolo, show business sono comparti molto più portati a diventare virali rispetto ad altri).

Spesso la maggior parte dei brand ha aspettative altissime ma non ha creatività, budget anche minimo da investire, e nemmeno voglia e costanza nel tempo per produrre i contenuti che effettivamente servirebbero per esplodere su Instagram. E questo crea inevitabilmente un circolo vizioso che non porta da nessuna parte: meno o peggio crei, e meno avrai riscontro. Meno riscontro avrai, e meno voglia avrai di creare nuovamente per portare avanti il tuo business.

Cosa si può fare nel concreto per avere successo su Instagram?

Per avere realmente successo su Instagram bisogna perciò creare una strategia:

  • sostenibile: quindi da poter gestire agevolmente nel breve, medio e lungo periodo con le risorse che si hanno a disposizione, e che possono quindi variare di caso in caso;
  • efficace: in grado di portare concreti risultati di business (contatti, notorietà, vendite) e non solo grandi promesse o elementi di nessun valore;
  • migliorabile: ovvero in continua crescita ed evoluzione con margini di miglioramento, cercando di trovare un equilibrio che permetta di mantenere un certo standard. In altre parole, meglio fare sempre e in maniera costante post da 8 come voto, piuttosto che improvvisare qualche post da 10 e lode senza riuscire a mantenere poi questo standard elevatissimo nel tempo.

Elementi fondamentali di una Instagram strategy di successo

I veri elementi fondamentali per una Instagram strategy di successo sono:

  • Creazione di una community di valore: se i follower non sono di qualità difficilmente si arriverà ad avere un numero di interazioni e risultati che porteranno ad avere più visibilità. E se i follower non sono di qualità e in target automaticamente non si trasformeranno in clienti. Per questo, ancor più della quantità è fondamentale fare attenzione alla qualità della propria community;
  • Instagram stories: una parte ormai fondamentale di Instagram (anche più dello stesso feed) nonché un canale molto importante per riuscire a convertire i follower in potenziali clienti. Ricordiamo infatti che nelle storie c’è la possibilità di mettere link diretti che a livello di conversione si sono sempre dimostrati particolarmente efficaci;
  • Contenuti del feed: altrettanto importanti poiché giocano il ruolo di “vetrina” del brand;
  • Engagement pro-attivo: fondamentale lavorare sull’interazione con gli altri (seguire account in target, interagire, fare commenti strategici e di valore).

I 3 step essenziali per esplodere su Instagram

Ma quali sono allora i 3 step fondamentali per poter avere successo su Instagram ?

  • Creare una community profilata e attiva: fondamentale per generare riprova sociale e aumentare quindi la credibilità del proprio brand, ampliare la visibilità organica e accompagnare le persone nel percorso di conversione, da follower a cliente. Questo perché più persone seguono il brand e interagiscono con esso, più possibilità si ha di essere premiati dall’algoritmo e di essere mostrati a molti altri utenti tra i risultati organici;
  • Progettare un piano editoriale strategico e diversificato: essenziale per raggiungere sia le persone che già seguono il brand, sia quelle che ancora non lo seguono, stimolare la considerazione, il contatto, l’acquisto la conversione diretta;
  • Attivare un piano di advertising: importante per aumentare e mantenere la propria base follower in target, trasformare i follower in contatti e clienti, incrementare gli acquisti e, soprattutto, mantenere il cliente acquisito per farlo riacquistare nuovamente in futuro.

 

Enrico Rudello - Consulente Marketing Padova

Autore

Enrico Rudello

Sono Enrico Rudello, esperto Consulente di Marketing con un focus specifico sul Marketing Sanitario. Dal 2016, guido Itaca Lab, specializzata nella promozione della visibilità online per strutture sanitarie e professionisti del settore medico. Il nostro obiettivo è chiaro: posizionare i nostri clienti in cima alle preferenze dei loro pazienti attraverso strategie di marketing digitale mirate e efficaci.

La nostra expertise non si ferma qui. Tramite RUÈN, ampliamo il nostro raggio d'azione supportando aziende commerciali nella definizione e nell'implementazione di strategie comunicative capaci di generare coinvolgimento e acquisire nuovi clienti. Collaboro attivamente con enti di formazione di primo piano per equipaggiare i giovani talenti con le competenze necessarie a navigare con successo nel panorama digitale odierno

Altri articoli 
  • Mailchimp: come mandare Newsletter in modo professionale e veloce

    Mailchimp è un dei più utilizzati servizi on line di gestione delle Newsletter. Mailchimp lo fa in modo professionale, estremamente veloce e intuitivo.

    Continua a leggere

  • Instagram Follower Audit

    Instagram Follower Audit: come valutare la qualità della tua community

    Instagram Follower Audit: processo fondamentale per valutare la qualità dei follower, concentrandosi su autenticità e coinvolgimento. Essenziale per chiunque usi Instagram per il proprio brand, permette di identificare follower falsi e ottimizzare strategie di crescita.

    Continua a leggere

  • 7 suggerimenti su come utilizzare Instagram per sviluppare la consapevolezza del marchio (e il ROI)

    Se vuoi fare social media marketing in modo corretto devi considerare tutte le diverse opportunità per interagire con il tuo mercato di riferimento, e nello specifico le diverse piattaforme social.

    Continua a leggere

  • Targeting? Come creare un profilo cliente

    Cos'è un profilo cliente? Che ci crediate o no, un profilo cliente è una parte importante dell'identità del vostro marchio. È una descrizione dettagliata del target ideale, compresi dove vivono, la loro personalità, i loro sogni e frustrazioni e persino dove raccolgono informazioni.

    Continua a leggere