Tempo stimato di lettura: 6 min

Tendenze legate alla progettazione di pagine di destinazione per la vendita di prodotti digitali

Indice Articolo

I web designer e gli sviluppatori hanno praticato l’arte del layout delle pagine di destinazione per oltre un decennio. Le tecniche raffinate che usiamo nei siti web moderni sono state create da anni di fallimenti e conflitti. Ma c’è ancora molto da imparare studiando l’esperienza utente quando visita una pagina di destinazione di un prodotto.

In questo articolo introduciamo una serie di idee per la costruzione di grandi layout di pagina di destinazione. Potrebbe richiedere un pò di pratica utilizzando una serie di modelli di progettazione alternativi però è certo che le migliori pagine di destinazione catturano l’attenzione del visitatore e esprimano rapidamente i loro obiettivi. E naturalmente le circostanze saranno diverse per ogni prodotto. Considera alcune di queste idee insieme ai tuoi sensi progettuali per mettere insieme pagine di destinazione che convertono e vendono.

Punta su titoli interessanti e accattivanti

Titoli e sottotitoli di solito sono i pezzi di testo più grandi sulla tua pagina web. I visitatori noteranno rapidamente questo testo poiché fornisce una panoramica generale ai tuoi prodotti rendendoli curiosi su ciò che stai offrendo loro.

Un grande esempio si può trovare nella pagina pubblicitaria Flex di Pantech. Questo è un telefono cellulare che dovrebbe essere considerato un prodotto fisico, ma le regole sono sempre le stesse in ogni caso. Si noti come i titoli principali si concentrano maggiormente sul prodotto rispetto a qualsiasi altra cosa. I pulsanti grandi offrono ulteriori strumenti di presentazione per comprendere il telefono Flex e le sue funzioni.

Focalizzati sui dettagli

Troppo spesso incappo in pagine di destinazione che spiegano a malapena qualcosa sul prodotto. Questo è particolarmente vero con le app mobili in cui il visitatore è tenuto a guardare un video e conoscere come funziona. Gli sviluppatori non dovrebbero aspettarsi che i visitatori si siedano attorno e guardino/ascoltino solo per capire cosa fa il prodotto. Quindi, aggiungendo ulteriori dettagli direttamente nella pagina web, puoi offrire una migliore visione mentre stai allontanando meno visitatori.

Flywheel è un’azienda che gestisce l’hosting WordPress per webmaster o clienti di design che non vogliono occuparsi di tutto il materiale di backend. I loro servizi possono sicuramente essere confusi dal momento che non si sa cosa devono gestire contro ciò che è necessario gestire.

Dopo aver scrollato un pò la pagina troverai un bell’elenco di funzionalità che forniscono. Poiché la società è ancora in fase di beta testing in questa fase, non ci sono altre pagine interne con contenuti maggiori. Questa è una delusione per alcuni lettori perché fornirebbe un contesto molto migliore su come utilizzare i servizi di Flywheel. Ma anche solo concentrandosi sulla struttura del layout è possibile capire come i dettagli minori influenzano notevolmente la progettazione generale del prodotto.

Schermate e vetrine

Quando vendi un’applicazione o un prodotto digitale, è buona norma offrire schermate e anteprime. I visitatori possono apprezzare il modo in cui il prodotto verrà eseguito in un ambiente naturale: un iPhone, un computer desktop o un sistema operativo Mac / Windows / Linux. O anche quando si avvia una piccola applicazione web, aiuta a spiegare alcune idee sbagliate comuni con la tua interfaccia.

La webapp musicale di Grooveshark è online da anni e molte persone sanno già cosa possono offrire. Ma nella loro nuova pagina di destinazione Grooveshark puoi trovare una serie di funzioni che devono ancora essere implementate. Gli utenti del vecchio sistema Grooveshark non accedono agli aggiornamenti finché non selezionano manualmente dal proprio account. Ritengo che la pagina di destinazione offra uno sforzo enorme per collegare i vecchi utenti a un nuovo sistema.

Hanno fornito screenshot dalle varie visualizzazioni di album e playlist musicali. È possibile impostare le opzioni per una funzione radio che estrae automaticamente le canzoni consigliate in base a generi e artisti correlati. Allo stesso modo Grooveshark è anche aggiornato con gli screenshot mobili per gli utenti di iPhone. Semplicemente sorvolando questa pagina di destinazione puoi dire che è stato messo un pò di impegno nell’estetica del design.

Conversione di sezioni di pagina

È giusto dire che ogni pagina di destinazione sta cercando un tipo di conversione. Che si tratti di nuove registrazioni, iscrizioni email o clienti che acquistano il loro prodotto, gli obiettivi sono simili. Ma dovresti davvero analizzare le sezioni di ciascuna pagina di destinazione che cercano conversioni. Come sono progettati? E come sarebbe una conversione?

Il sito Web per Treehouse è fenomenale e include anche uno splendido marchio. I grandi pulsanti verdi con “Inizia a imparare oggi” si comportano come oggetti accattivanti, tra gli altri elementi. Gli utenti faranno clic perché sono interessati alla libreria di contenuti che Treehouse ha da offrire.

Queste sezioni di pagina hanno anche pochissime distrazioni. Forse un’illustrazione o uno screenshot o verso l’alto un piccolo flusso video. Lo scopo è quello di mantenere i visitatori incanalati verso un obiettivo specifico e fornire il miglior design possibile per farli avanzare.

Un altro esempio di conversioni di pagine è RateUs. Questa webapp digitale consente a utenti e clienti di valutare, recensire e commentare la propria esperienza con i propri prodotti. Questo sarebbe indirizzato verso le piccole imprese o anche le aziende più grandi che sono alla ricerca di un servizio per gestire il feedback dei clienti. I pulsanti più grandi in alto e in basso sono orientati all’acquisizione di utenti interessati che non hanno mai sentito parlare dei loro servizi prima. Il design è corredato da illustrazioni che si adattano al marchio e offrono una presentazione consolidata nel layout.

Contenuto selettivo

Ogni pagina di destinazione avrà probabilmente una parte del contenuto che desideri inserire come preminente per la maggior parte dei visitatori. Ciò significa utilizzare evidenziazioni o caratteri più grandi per incapsulare un pezzo della pagina web e attirare più attenzione. Questo contenuto selettivo dovrebbe essere più importante e relativo al successo del tuo prodotto o servizio.

Per il layout del sito web di DesignBoost questo ha a che fare con la comprensione di come funzionano i loro servizi. In cima troverai un piccolo modulo di iscrizione che viene utilizzato per convertire nuovi utenti interessati. Allo stesso modo mentre scorri verso il basso nella pagina troverai un diagramma passo passo che spiega come iniziare a imparare iOS e avviare la tua applicazione nello store. I pulsanti e la grafica brillanti si distinguono perché non vengono utilizzati ovunque nella pagina, principalmente luoghi in cui i visitatori devono mettere in pausa e leggere parte del contenuto.

Il plug-in Content Slider / Slide SlideDeck è un prodotto premium con una propria landing page. Un sacco di contenuti importanti per come si comporta il plugin, insieme a come appare nel tuo tema WordPress. I progettisti hanno organizzato contenuti importanti aggiungendo icone e schermate correlate. Questo rende la base perfetta per gli utenti WP curiosi che potrebbero essere interessati ad usare un singolo plugin per gestire i cursori di contenuto.

Le pagine di destinazione sono un concetto difficile e ci sono esperti di marketing che stanno ancora analizzando le migliori pratiche. Continua a esercitarti e ad essere sempre disposto ad analizzare i maggiori dettagli del tuo lavoro.

 

 

Enrico Rudello - Consulente Marketing Padova

Autore

Enrico Rudello

Sono Enrico Rudello, esperto Consulente di Marketing con un focus specifico sul Marketing Sanitario. Dal 2016, guido Itaca Lab, specializzata nella promozione della visibilità online per strutture sanitarie e professionisti del settore medico. Il nostro obiettivo è chiaro: posizionare i nostri clienti in cima alle preferenze dei loro pazienti attraverso strategie di marketing digitale mirate e efficaci.

La nostra expertise non si ferma qui. Tramite RUÈN, ampliamo il nostro raggio d'azione supportando aziende commerciali nella definizione e nell'implementazione di strategie comunicative capaci di generare coinvolgimento e acquisire nuovi clienti. Collaboro attivamente con enti di formazione di primo piano per equipaggiare i giovani talenti con le competenze necessarie a navigare con successo nel panorama digitale odierno